IL CONSULENTE FINANZIARIO, UNA GUIDA NEI COMPORTAMENTI VIRTUOSI

Come spieghiamo nei nostri interventi formativi, il rendimento che il Consulente può ricavare dai mercati finanziari dipende dagli ingredienti che sapientemente riesce a combinare: tempo, premio al rischio e diversificazione.

Considerando che il mercato finanziario italiano pesa per circa l’1% a livello mondiale e che l’Italia è al palo in termini di crescita economica da anni rispetto alla crescita mondiale, come si può ricavare valore con l’attività di investimento?

Andando a cercare valore dove potenzialmente esiste, nelle aree geografiche che crescono di più e nelle attività caratterizzate dai nuovi megatrend. Quindi diversificando le asset class in modo scientifico.

Sembrerebbe facile, eppure spesso i clienti sono conservativi e faticano lasciare le vecchie abitudini domestiche, afflitti dal cosiddetto “home bias”. Faticano a comprendere il trend di crescita globale, spinto da miliardi di persone che ogni giorno nel mondo creano ricchezza.

Come possiamo condividere con il cliente l’importanza di una strategia di respiro internazionale?

Come possiamo far capire che la diversificazione non è casuale distribuzione, ma scientifica allocazione?

A queste e altre domande troverai risposte con gli approfondimenti che hai a disposizione nella prima piattaforma di formazione dedicata al consulente finanziario: https://kaidan.ecomatica.it/

 

fan



Lascia un commento